• ​Ortodonzia a Villaricca

    Correzione dei difetti dentali

    L’ortodonzia serve a correggere i difetti del combaciamento delle arcate dentarie tra loro e la posizione dei singoli denti ei loro rapporti con le altre strutture della bocca, come le malocclusioni. Lo studio dentistico del Dr. Ferdinando Curci opera con professionalità nel settore dell’ortodonzia a Villaricca da anni, grazie anche all’apporto della dr.ssa Tiziana Artesi. Ci sono diverse tipologie di interventi ortodontici che prevedono l’installazione di apparecchi mobili, da portare solo in determinate ore del giorno, oppure di apparecchi fissi, non rimovibili e incollati ai denti per mezzo di placche e bande collegate tra loro da fili metallici. Esistono anche diverse scuole e tecniche, che mirano però tutte allo stesso obiettivo, cioè il ripristino di una corretta funzione masticatoria e il raggiungimento di una buona estetica. La competenza dello studio dentistico del Dr.Ferdinando Curci assicura alla propria clientela un’assistenza e un supporto ottimale per tutta la durata della terapia di ortodonzia a Villaricca.

  • Tipi di intervento

    L’ortodonzia si divide in tre branche principale, che affrontano diverse problematiche e che operano con tecniche e metodologie diverse. Lo studio dentistico del Dr. Ferdinando Curci assicura ai suoi pazienti, l’utilizzo di tecniche all’avanguardia e il raggiungimento di un risultato soddisfacente. Si parla, nello specifico di:

    • Ortodonzia Intercettiva: utilizzata per portare gli elementi dentari in una posizione corretta, prima dell’ultimazione della loro crescita. È prevista in questo una fase diagnostica e un inizio precoce dei trattamenti, anche in presenza di denti da latte.
    • Ortodonzia Classica: prevede la correzione dei difetti da posizione o gli errori nei rapporti dei denti tra loro o con i loro antagonisti, eventuali deviazioni, rotazioni, malposizioni in riferimenti alle masse muscolari della bocca, alla lingua e alle labbra. Questo tipo di intervento può essere iniziato anche a processo di dentazione completato.
    • Ortodonzia Preprotesica: attuata qualora si renda necessaria la modifica delle inclinazioni, delle rotazioni o in caso di crescite anomali di elementi dentari a cui manca l’antagonista. Questo tipo di ortodonzia comporta anche la ricreazione degli spazi persi a causa di estrazioni precoci e ha lo scopo di preparare il terreno alle ricostruzioni protesiche.